PE 2025

expand_more

Collezione Primavera/Estate 2025

Per la Primavera 2025 la nuova collezione si compone di molteplici temi, alcuni dei quali attraversano, unendo, gruppi diversi, grazie ad una continuità data ad esempio dallo stesso tipo o colore di filato usato in tessuti diversi, come avevamo già esplorato nella scorsa collezione invernale.
La matericità della struttura crea effetti visivi e tattili particolari in vari tessuti presentati, ed è uno degli elementi che percorrono e consolidano la collezione.

Tema Raw Tweed
Superfici in movimento, mano grezze (o fintamente tali), filati bottonati, fiammati, frisé.
Una serie di tessuti in cotone misto a canapa e seta, che richiama l’aura sportiva del tweed classico in alcuni casi, in altri ricorda l’approccio più elegante di Coco Chanel nei suoi tailleurs.
Il tweed sposa anche il mondo dei quadri e altri disegni fantasia, in un mix divertito e divertente.

Tema Light Gold
Colori naturali, neutri, leggere mussole di lana in un bianco caldo, fili lucenti molto discreti, oro pallido, pregiato cotone misto a canapa/lino/seta/cashmere.
In questa sezione abbiamo dei tessuti da giorno che regalano luce e altri che richiamano la notte, il lusso, con giochi di trafori, di pieni e di vuoti. Filati che si sovrappongono creando strutture con un forte senso di tridimensionalità.
Questi tessuti si collocano bene accanto al “pacchetto lusso”, che include lane leggere molto morbide. Inoltre, nella maggior parte dei tessuti Light Gold c’è una continuità cromatica con il gruppo Raw Tweed, dando la possibilità di creare abbinamenti interessanti.

Tema Denim
Come nello stesso tema sviluppato nell’Autunno/Inverno 2024/25, continua la ricerca di tessuti estivi che rileggano il mondo denim. Ecco dunque basi grezze, informali ma anche lurex, in un gioco di riferimenti che evita le classiche diagonali per non cadere nell’ovvietà.

Tema Classici Rivisitati
Principe di Galles, righe, quadri, madras, disegni classici lavorati con filati fantasia (bottonati, frisé, fiammati, ritorti bicolore) per ottenere un effetto fresco, rinnovato. Lo stesso risultato è potenziato anche tramite le varianti colore dagli abbinamenti insoliti e dalle nuances decise, vivaci, che danno vita ad abbinamenti accattivanti tra i tessuti all’interno della collezione.

Tema Uomo
Una gamma di tessuti dai disegni minimal ma dalla forte personalità, immaginando capi classici e contemporanei allo stesso tempo, come ad esempio un gessato non convenzionale con onde dorate appena accennate su base in cotone dall’effetto slavato…très chic!

“Ancora e ancora, il grido instancabile delle cicale trafigge l’aria afosa dell’estate come un ago al lavoro su uno spesso panno di cotone.”

(Yukio Mishima)

Progetto, grafica e codice:

Spironelli Digital Things

Fotografia:

Martina Bernardi

Nico Covre

Francesco De Luca

Annalisa Durighello

Anthony Wallace

Cooperativa Fardjma

Fotografia e video:

Mattia Mionetto

Illustrazioni:

Federico Segat