.identità

.tessuti

Dalla materia alla fantasia

Un ritmo di accordi classici e innovative variazioni

zoom_in
chevron_right
chevron_left

Bottonato

Lambswool

Shetland

Alpago

Mohair

Qualità e ricerca di una produzione italiana a filiera completa, dal 1795

La produzione tessile di Lanificio Paoletti è storicamente legata al fiume che denomina e attraversa l’antico borgo veneto di Follina, dove l’arte laniera venne introdotta dai monaci cistercensi nel medioevo. In questa piovosa vallata fiorì la tradizione della follatura, ovverosia l’attività di lavaggio ed infeltrimento dei panni di lana. Fondato nel 1795, Lanificio Paoletti sviluppa e intreccia da due secoli caldi tessuti in pura lana cardata. Specializzato nello sviluppo e nella produzione a ciclo completo di tessuti fantasia per capospalla in qualità lambswool, shetland e tweed, il lanificio compone stagionalmente la propria esclusiva gamma di coloriture mélange.
A partire dalle prime fasi di lavorazione, la fibra è declinata in tessuti capaci di esaltare le peculiarità espressive dei lanaggi provenienti dai diversi Paesi d’origine, secondo le specifiche miscele che Lanificio Paoletti ha coniato in oltre due secoli di attività.

Le collezioni autunno/inverno di Lanificio Paoletti comprendono tessuti in pura lana e fibre nobili quali mohair, alpaca e cachemire. Le collezioni primavera/estate di Lanificio Paoletti propongono combinazioni/fantasie di tessuti in lino, cotone e seta di origine italiana, adatti alla confezione di capospalla primaverili.
Nell’ambito della progettazione di articoli esclusivi ad alto contenuto di ricerca, il lanificio crea intrecci in lana e seta con filati lamé e iridescenti. Lanificio Paoletti disegna e produce stagionalmente una collezione di accessori composta di coperte, plaid, sciarpe e stole in linea con le tendenze stagionali.

PHOTOGALLERY

camera_roll

Cappotto

remove_red_eye

PHOTOGALLERY

camera_roll

Giacca, gonna e pantalone

remove_red_eye

PHOTOGALLERY

camera_roll

Estivo

remove_red_eye