SS 19

expand_more

Erbario tessile

Come un Ulisse Aldrovandi della tessitura, il textile designer raccoglie e classifica filati naturali e artificiali (derivato dal latino “artificium”: fatto, ottenuto con arte), ne osserva le proprietà e le reazioni, infine li organizza secondo un complesso di regole.

zoom_in
chevron_right
chevron_left

Tessuti strutturati come organismi quali appaiono al microscopio, un osservatorio di paesaggi architettonici in miniatura, da esploratore a Dedalo, mitico artefice e inventore di intrecci di stanze, corridoi, gallerie. Direzioni spezzate come le venature di una foglia, tra echi luminosi e sature ombre.

Fotografia:

Martina Bernardi

Nico Covre

Francesco De Luca

Annalisa Durighello

Anthony Wallace

Cooperativa Fardjma

Fotografia e video:

Mattia Mionetto

Illustrazioni:

Federico Segat

Progetto, grafica e codice:

Studio Blend